Descrizione del progetto

Il Fondamento della Prevenzione

La formazione consente di affrontare i cambiamenti e le sfide del futuro più preparati, permette di trovare soluzioni più efficaci ai problemi aziendali e di progredire più velocemente, facendo crescere lo staff e la propria organizzazione d’impresa. L’esperienza dei nostri consulenti, che vivono quotidianamente sul campo le problematiche dell’impresa, permette non solo di acquisire know-how e competenze, ma anche di creare efficaci percorsi di crescita per le proprie risorse umane, dai quadri al top management.

Formazione in Aula

Rispondiamo alle tue esigenze di formazione con progetti didattici in situ o presso la Vs sede aziendale, in modo preciso e puntuale, differenziato per le varie funzioni aziendali tramite supporti diversi e adattati alle specifiche richieste e necessità.

E-Learning (on-line)

Abbiamo elaborato specifici percorsi di formazione per coloro che ritengono che la crescita socio-culturale debba pienamente svilupparsi secondo criteri tecnologici avanzati, avvalendosi di una piattaforma E-Learning on-line.

Soluzione Efficace ai Problemi Aziendali

La formazione è uno strumento indispensabile per l’acquisizione di competenze che può diventare fattore determinante per lo sviluppo e l’innovazione delle imprese e dei suoi lavoratori. Docenti qualificati e metodologie didattiche all’avanguardia ci permettono di offrirvi un ricco catalogo di corsi, tra i quali:

R.S.P.P. e Formatori

Formazione Formatori

La formazione è uno strumento fondamentale per trasferire ai lavoratori i concetti principali di salute e sicurezza sul lavoro. Acquisire gli strumenti, sperimentando le tecniche e le metodologie indispensabili per erogare corsi di formazione alla salute e sicurezza sul lavoro rende il formatore più efficace nel trasmettere i contenuti di salute e sicurezza sul lavoro.

Modulo C

Modulo C è il corso di specializzazione obbligatorio per lo svolgimento della funzione di RSPP. Il corso erogato da S.P.L. Consulenza è conforme a quanto previsto dal art. 32, D.Lgs. 81/08 e dal nuovo Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 07/07/2016 (Rep. Atti n. 128/CSR).

Aggiornamento 40 ore R.S.P.P. (FAD)

Corso per RSPP appartenenti a tutti i macrosettori ateco. Il corso costituisce quota intera del credito quinquennale richiesto di 40 ore ed è valido per RSPP che hanno già effettuato il Modulo B e debbono effettuare l’aggiornamento quinquennale. Il corso è conforme a quanto previsto dal nuovo Accordo della Conferenza Stato Regioni del 07/07/2016 (Rep. Atti n. 128/CSR).

Aggiornamento 20 ore A.S.P.P. (FAD)

Corso per ASPP appartenenti a tutti i macrosettori ateco. Il corso costituisce quota intera del credito quinquennale richiesto di 20 ore ed è valido per ASPP che hanno già effettuato il Modulo B e debbono effettuare l’aggiornamento quinquennale. Il corso è conforme a quanto previsto dal nuovo Accordo della Conferenza Stato Regioni del 07/07/2016 (Rep. Atti n. 128/CSR).

Datori di Lavoro R.S.P.P.

D.L. R.S.P.P. (rischio basso, medio, alto)

Il corso rappresenta il percorso di formazione per RSPP ai sensi dell’art 34 del Dlgs 81/08 e disciplinato nei contenuti dall’Accordo Stato-Regioni in vigore dal 26/01/12 per il Datore di Lavoro che intende svolgere i compiti propri del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) nella propria azienda classificata di rischio basso, medio o alto.

Aggiornamento D.L. R.S.P.P. (tutti i livelli di rischio)

Il D. Lgs. 81/08 e l’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, rep. atti n. 223/CSR, prevedono un aggiornamento periodico di 6 ore (rischio basso), 10 ore (rischio medio) o 14 ore (rischio alto) ogni 5 anni per i Datori di Lavoro che svolgono direttamente i compiti di Prevenzione e Protezione dai rischi ai sensi dell’art. 34 del D. Lgs. 81/08.

R.L.S Aziendale

Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Il RLS ha diritto ad una Formazione particolare (32 ore) in materia di salute e sicurezza così come precisato dall’art. 37, comma 10 del D.Lgs. 81/2008. Le modalità, la durata e i contenuti specifici della formazione del RLS sono stabiliti in sede di contrattazione collettiva nazionale (art. 37, comma 11 D.Lgs. 81/2008). Tale formazione deve permettere al RLS di poter raggiungere adeguate conoscenze in molteplici ambiti per poter gestire al meglio una serie di compiti fondamentali all’interno dell’azienda.
Aggiornamento R.L.S.
Il D.Lgs. 81/08, art. 37, comma 11, ha introdotto l’obbligo di aggiornamento annuale dei Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS) di durata pari a 4 ore per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori e di 8 ore annue per le imprese che occupano più di 50 lavoratori.

Lavoratori

Formazione Generale e Specifica

Il corso rappresenta il percorso di formazione generale e specifica ai sensi dell’art 37 comma 2 del Dlgs 81/08 e disciplinato nei contenuti dall’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12 per tutti i lavoratori impiegati in azienda. Il percorso ha una durata di 4 ore (credito permanente) per la parte generale. 4, 8 o 12 ore, in base alla classe di rischio aziendale (bassa, media, elevata), per la parte specifica.
Aggiornamento Lavoratori
Il corso rappresenta l’aggiornamento della formazione per la sicurezza dei lavoratori, in base all’Accordo Stato-Regioni, infatti, tutti i lavoratori hanno l’obbligo di aggiornamento quinquennale della durata di 6 ore per tutte le classi di rischio aziendale.

Preposti

Formazione Preposti

Il corso rappresenta il percorso di formazione obbligatoria ai sensi dell’art 37 del Dlgs 81/08, della durata di 8 ore, e disciplinato nei contenuti dall’Accordo Stato-Regioni in vigore dal 26/01/12 per il preposto (art. 2 Dlgs 81/08). Tali soggetti devono organizzare o sovrintendere l’attività dei lavoratori e necessitano quindi di una formazione specifica che li metta in condizione di poter comprendere adeguatamente il proprio ruolo, i propri obblighi e responsabilità in materia di salute e sicurezza del lavoro.
Aggiornamento Preposti
L’art. 37 comma 7 dlgs 81/08 prevede un aggiornamento preposti quinquennale con durata minima di 6 ore in relazione ai propri compiti. Uno dei compiti principali del preposto è quello di intervenire per migliorare la percezione del rischio per ottenere comportamenti sicuri. Il corso di aggiornamento preposti attraverso stili di comunicazione efficace intende sviluppare comportamenti sicuri.

Dirigenti

Formazione Dirigenti

Il corso di formazione per dirigenti, della durata di 16 ore, intende fornire la formazione al personale che ricopre ruoli di dirigente, in accordo con i contenuti previsti dal dlgs 81/08 e l’accordo Stato-Regioni dello scorso 21/12/2011. L’art. 2 comma 1 lettera d) del dlgs 81/08, definisce “dirigente” la persona che, in ragione delle competenze professionali e di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, attua le direttive del datore di lavoro organizzando l’attività lavorativa e vigilando su di essa in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
Aggiornamento Dirigenti
L’accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 prevede un aggiornamento quinquennale della durata minima di 6 ore, in accordo con il comma 7 art. 37 del D. Lgs. 81/2008, in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Addetti alle Emergenze

Addetti Antincendio (tutti i livelli di rischio)

Sulla base di quanto disposto dal D.M. 10/3/98, in ottemperanza al D.lgs. 81/08, tutti i lavoratori esposti a particolari rischi di incendio correlati al posto di lavoro devono ricevere una adeguata informazione e una specifica formazione antincendio. La durata dei corsi è fissata in 4 ore per le aziende a basso rischio incendio, 8 ore per quelle a rischio medio e 16 ore per il rischio elevato.
Aggiornamento Addetti Antincendio
Il percorso di formazione è strutturato per fornire l’aggiornamento, a cadenza biennale, necessario a ricoprire l’incarico di addetto alla squadra antincendio secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98. La durata dell’aggiornamento è fissata in 2 ore per le aziende a basso rischio incendio, 5 ore per quelle a rischio medio e 8 ore per il rischio elevato.

Addetti Primo Soccorso (Gruppi A, B e C)

I corsi trattano gli argomenti attinenti alla parte teorica e le relativi esercitazioni pratiche del corso per gli addetti al Primo Soccorso designati dal datore di lavoro. L’organizzazione di una squadra di Primo Soccorso è infatti un obbligo previsto dal D. Lgs. 81/2008. La durata dei corsi è fissata in 12 ore per le aziende del gruppo B – C e in 16 ore per quelle del gruppo A.
Aggiornamento Addetti Primo Soccorso
Il percorso di formazione è strutturato per fornire l’aggiornamento, a cadenza triennale, necessario a ricoprire l’incarico di addetto alla squadra di primo soccorso secondo quanto previsto dal D.M. 388/03. La durata dell’aggiornamento è fissata in 4 ore per le aziende del gruppo B – C e in 6 ore per quelle del gruppo A.

Attrezzature di Lavoro

Carrelli Industriali Semoventi

Il corso di formazione rivolto agli addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi, della durata di 12 ore, conforme ai contenuti dell’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012, consente, previo il superamento delle verifiche previste, di conseguire l’attestato di abilitazione all’uso degli stessi.
Aggiornamento Carrelli Industriali Semoventi
Il corso di aggiornamento quinquennale, della durata di 4 ore, in conformità alle richieste dell’art. 73 del D. Lgs. 81/08 e del punto 6 dell’Accordo Stato-Regioni sancito il 22/02/2012, è necessario al fine di mantenere l’abilitazione all’uso del muletto elevatore.

Carrelli Telescopici Rotativi

Il corso di formazione rivolto agli addetti alla conduzione di carrelli semoventi telescopici rotativi, della durata di 12 ore, conforme ai contenuti dell’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012, consente, previo il superamento delle verifiche previste, di conseguire l’attestato di abilitazione all’uso degli stessi.
Aggiornamento Carrelli Telescopici Rotativi
Il corso di aggiornamento quinquennale, della durata di 4 ore, in conformità alle richieste dell’art. 73 del D. Lgs. 81/08 e del punto 6 dell’Accordo Stato-Regioni sancito il 22/02/2012, è necessario al fine di mantenere l’abilitazione all’uso del carrello semovente telescopico rotativo.

P.L.E. con e senza Stabilizzatori

Il corso di formazione rivolto agli addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori, della durata di 8 ore, conforme ai contenuti dell’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012, consente, previo il superamento delle verifiche previste, di conseguire l’attestato di abilitazione all’uso delle stesse.
Aggiornamento P.L.E. con e senza Stabilizzatori
Il corso di aggiornamento quinquennale, della durata di 4 ore, in conformità alle richieste dell’art. 73 del D. Lgs. 81/08 e del punto 6 dell’Accordo Stato-Regioni sancito il 22/02/2012, è necessario al fine di mantenere l’abilitazione all’uso delle relative attrezzature.

Gru su Autocarro

Il corso di formazione rivolto agli addetti alla conduzione delle gru su autocarro, della durata di 12 ore, conforme ai contenuti dell’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012, consente, previo il superamento delle verifiche previste, di conseguire l’attestato di abilitazione all’uso delle stesse.
Aggiornamento Gru su Autocarro
Il corso di aggiornamento quinquennale, della durata di 4 ore, in conformità alle richieste dell’art. 73 del D. Lgs. 81/08 e del punto 6 dell’Accordo Stato-Regioni sancito il 22/02/2012, è necessario al fine di mantenere l’abilitazione all’uso delle relative attrezzature.

Carroponte

A seguito dell’entrata in vigore del D.Lgs. 81/08, con particolare riferimento agli artt. 36, 37, 71, 73, risulta necessario formare, informare ed addestrare i lavoratori addetti all’utilizzo di carroponte, così come previsto dall’articolo 71, comma 7, del D.Lgs. 81/08. Il corso di formazione, della durata di 6 ore, consente, previo il superamento delle verifiche previste, di conseguire l’attestato di abilitazione all’uso del carroponte.
Aggiornamento Carroponte
Il corso di aggiornamento quinquennale, della durata di 3 ore, in conformità alle richieste dell’art. 73 del D. Lgs. 81/08 e dell’Accordo Stato-Regioni sancito il 22/02/2012, è necessario al fine di mantenere l’abilitazione all’uso delle relative attrezzature.

Ambienti Confinati

Formazione Ambienti Confinati

Il D.P.R. 177/2011, relativo agli Ambienti Confinati definisce principalmente i criteri di qualificazione che devono possedere le imprese che operano nel settore degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati, nonché le procedure che vanno seguite per effettuare tali lavorazioni. Il corso, della durata di 8 ore, rappresenta un primo momento di approfondimento del D.P.R. 177/2011 per la tutela della salute e sicurezza negli Ambienti confinati e per la salute e sicurezza sul lavoro.
Aggiornamento Ambienti Confinati
Il corso, della durata di 4 ore, rappresenta un approfondimento ed un aggiornamento del corso base, così come previsto dal D.P.R. 177/2011, per la tutela della salute e sicurezza negli Ambienti confinati e per la salute e sicurezza sul lavoro.

Lavori in Quota e DPI III° Cat.

Formazione Lavori in Quota

Il corso “La sicurezza nei lavori in quota”, valido anche per l’aggiornamento dei lavoratori e dei preposti (ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11), della durata di 8 ore, affronta ed approfondisce gli aspetti fondamentali per la sicurezza nei lavori in quota, dando ampio spazio agli esempi pratici, mettendo a disposizione in aula le attrezzature e i dispositivi di protezione individuale (D.P.I.) anticaduta.
Aggiornamento Lavori in Quota
L’art. 77 del D.Lgs. 81/08 impone l’obbligo di aggiornamento periodico, della durata minima di 4 ore, della formazione ed addestramento, circa l’uso corretto e l’utilizzo pratico dei DPI di III° categoria, che comprende i dispositivi di arresto caduta, per tutti i lavoratori che ne debbano fare uso.

Alimentaristi – H.A.C.C.P.

Formazione H.A.C.C.P.

Il Sistema di Autocontrollo basato sul metodo H.A.C.C.P., previsto dal Reg. CE 852/2004 prescrive l’attuazione di un sistema di prevenzione del rischio, al fine di salvaguardare la salubrità dell’alimento e tutelare quindi la salute del consumatore. Le attività formative in materia di igiene e sicurezza degli alimenti destinate agli alimentaristi, della durata minima di 4 ore, sono obbligatorie e sostituiscono il vecchio Libretto di Idoneità Sanitaria.
Aggiornamento H.A.C.C.P.
Il corso di aggiornamento, a cadenza biennale e della durata minima di 2 ore, rinnova l’abilitazione alla mansione di Addetto all’autocontrollo alimentare – HACCP come indicato dal D.Lgs. 193/2007.